haruchika  noguchi immagini stage pratica regolare katsugen undo itsuo tsuda 
Frova Nel 1982, ha cominciato a praticare l’Aikido e il Katsugen undo (Movimento rigeneratore). Continuando nel sentiero tracciato da Itsuo Tsuda (1914 – 1984).
Da allora ha continuato a praticare con regolarità. Per il piacere profondo che prova nel farlo e per necessità. Per ascoltare, per incontrare e per esprimere il suo pensiero. 
Durante questo periodo ha avuto modo di conoscere molti altri praticanti e di percorrere insieme a loro una parte di cammino. I momenti di condivisione, di crescita comune e di scambio sono stati tanti, diversi, importanti. Da tutti ha imparato qualcosa. Nel 1983 partecipa alla creazione del dojo “Scuola della Respirazione” di Milano e per oltre un ventennio assume delle responsabilità centrali nell’ambito dell’associazione.
In particolare, è stato molto vicino a Regis Soavi e alla sua scuola, anche se dal 2004 non lo è più. Dal 1996 conduce degli stage in Italia e Francia e inizia il suo percorso nell’insegnamento. Tiene per otto anni, insieme a Jeanne Robin, gli stage nel dojo “Bodai” di Avezzano.
Nell’arco di un decennio, cura la traduzione in lingua italiana di tutti i libri di Itsuo Tsuda.
Nel 2005, con Monica Amarillis Rossi, fonda l’associazione “Akeleinaa” di Milano, dove attualmente pratica e insegna, animando con regolarità la pratica quotidiana e seminari.
Nel 2006 diventa istruttore nazionale Uisp di Aikido (Scuola Tsuda).
Sempre a Parigi, a “ La Voix du Griot”, tra il 2007 e il 2008 conduce diversi stage di Katsugen undo.

A Kyoto, nel dicembre 2007, incontra il sig. Onizuka Takashi (uchideshi di Noguchi Haruchika e oggi responsabile del Seitai Kyokai di Kyoto) e si aprono nuovi orizzonti di studio e di pratica. In sei successivi viaggi, nel 2008, 2009, 2010, 2011, 2014 e 2016 segue una formazione Seitai con il Maestro Onizuka.
Nell’ottobre 2009 tiene un primo stage presso il dojo “Respiration Non-Faire” di Toulouse e nel settembre 2010 presso il dojo “Katsugenkai” di Genève. Entrambi gli stage sono molto partecipati e sentiti, lasciando intuire una futura continuità e un’epoca di rinnovata apertura nei dojo europei.
Dal 2009 al 2018 continua con regolarità ad animare gli stage a Milano, Toulouse, Ginevra, Cisterna Latina, Narbonne, Cervignano, Paris. Giovanni yuki news testi home          aikido tracce naturali altri profili
di Giovanni Frova “praticare il movimento rigeneratore a Milano” blog  Akeleinaa Dojo  Tracce Naturali